MAROCCHINO PERDE LA TESTA, ABUSA DI ALCOL E DROGHE E FERISCE TRE POLIZIOTTI

58

È successo a Torino e il 27enne nordafricano è stato poi arrestato

Un marocchino, in preda agli effetti dell’alcol e di sostanze stupefacenti, ha aggredito e ferito tre agenti di polizia.

Succede a Torino, nel quartiere Parella, dove il nordafricano ha dato di matto, scagliando ripetutamente un bidone della spazzatura contro le auto in sosta, danneggiandole.

Un poliziotto non in servizio ha notato la scena ed è allora intervenuto per bloccare l’ira dell’uomo: mentre contattava la centrale operativa per chiamare i soccorsi, il marocchino gli ha addirittura scagliato addosso una bicicletta, una di quelle a noleggio che si trovano per strada.

Marocchino in manette

La sua rabbia non si è placata neanche all’arrivo delle volanti e, infatti, il 27enne ha opposto non poca resistenza agli uomini in divisa, che sono riusciti comunque a immobilizzarlo, riportando però alcune lesioni.

Lo straniero è stato così trasportato in ospedale, dove è emersa la sua positività all’alcol e alla cocaina. È stato dunque arrestato per danneggiamento, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

via Il Giornale