MIGRANTI: 600MILA IRREGOLARI IN ITALIA A CAUSA DELLE SCELTE UE

70

MIGRANTI, FONTANA (LEGA): “NO INTROMISSIONI, SCELTE BRUXELLES HANNO PORTATO 600MILA IRREGOLARI”

ROMA, 15 MAG – “La linea sui migranti dovrà essere decisa da un governo rappresentativo del popolo, non da intromissioni esterne. Bruxelles lasci decidere il nostro Paese, rispettando le scelte democratiche dei cittadini. Le scelte dettate oltreconfine hanno portato all’Italia, negli ultimi sei anni, oltre 600mila immigrati irregolari”. Cosi il vicepresidente della Camera e vicesegretario federale della Lega Lorenzo Fontana sulle parole del commissario Avramopoulos.


Ufficio Stampa On. Lorenzo Fontana
Vicepresidente della Camera