PADOVA, 21ENNE SENEGALESE SENZA BIGLIETTO PRENDE A PUGNI E MORSI I CONTROLLORI; ERA GIÀ STATO DENUNCIATO ALTRE VOLTE

73

Ha aggredito e mandato al pronto soccorso tre controllori dell’Aps di Padova.

È accaduto ieri mattina alla fermata del tram in Corso del Popolo dove uno dei controllori ha chiesto il biglietto a un passeggero, un senegalese di 21 anni.

Il giovane ha rifiutato di mostrare il suo titolo di viaggio e ha risposto alla richiesta del controllore prendendolo a morsi e a pugni sul petto.

Poco dopo sono arrivati in soccorso del collega altri due addetti che sono stati a loro volta picchiati dal 21enne: mentre il primo è stato strattonato con violenza, il secondo è stato preso a morsi. I tre controllori sono stati subito portati al pronto soccorso per essere medicati.

L’arresto

Il senegalese, Deng Amarth, è stato arrestato per violenza e lesioni a pubblico ufficiale dalle forze dell’ordine giunte sul posto. Il giovane era già stato denunciato altre volte per aggressioni di questo tipo ai controllori dei mezzi pubblici.

Fonte: qui