ROMA, CARABINIERI NEL CAMPO NOMADI: TROVATE MAZZE, SPADE E PISTOLE

420

Armi bianche, spade, mazze da baseball, riproduzioni di pistole con il tappo rosso. Un vero e proprio arsenale è stato trovato nel campo nomadi di via Candoni a Roma.

Il blitz della polizia locale è stato disposto dalla procura di Roma dopo il “tiro al bersaglio” con pistole e fucili ad aria compressa messo a segno ai danni dei mezzi e degli autisti del limitrofo deposito Atac da parte di abitanti del campo.

Eseguite perquisizioni in tutti i moduli abitativi del campo di via Candoni 91, hanno operato circa 370 agenti della polizia locale di Roma Capitale, coordinati dal comandante generale Antonio Di Maggio insieme a dirigenti di altri gruppi, e in collaborazione con i carabinieri del Torrino, unità cinofile e gruppo forestali.

Sul posto è arrivato anche personale dell’ufficio della sicurezza di Atac perché nell’ambito degli accertamenti si vuole fare luce sui furti di materiale da un deposito di Atac nelle vicinanze e su episodi di danni a mezzi e personale Atac.

Molti i precedenti, ma un blitz della polizia locale aveva fatto molto scalpore perché nel campo nomadi River Village a Roma gli agenti avevano trovato addirittura auto di lusso come Bmw d Mercedes, nonché un mezzo dell’Ama sequestrato. Furono verificati i titoli di permanenza degli abitanti e controllati  più di 40 autoveicoli.

Fonte: qui