SALVINI: ”NON E’ PENSATA O PENSABILE ALCUNA SANATORIA PER IMMIGRATI IRREGOLARI”

170

”Non e’ pensata o pensabile alcuna sanatoria” degli immigrati irregolari, ”e’ stato fatto in passato e non ha risolto alcun problema”.

Lo ha detto a Radio Radicale il ministro dell’Interno Matteo Salvini. In passato, sia il governo Berlusconi che il governo Prodi diedero corso a delle sanatorie per ”regolarizzare” la presenza di extracomunitari in Italia arrivati clandestinamente, ma le sanatorie non ottennero lo scopo di stabilizzare i flussi di stranieri non europei in arrivo in Italia.

via Il Nord