SINDACO RIACE, SALVINI: “ORA ASPETTO LE REAZIONI DI QUIRINALE E ANM”

311

Quando scoppiò il caso Diciotti l’Anm difese il pm tuonando ‘basta interferenze’, mentre Mattarella ricordò che ‘nessuno è al di sopra della legge’

“Qualche migliaio di persone di sinistra, tra cui Laura Boldrini, ha manifestato solidarietà al sindaco di Riace finito ai domiciliari con l’accusa di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Quando scoppiò il caso Diciotti l’Anm difese il pm tuonando ‘basta interferenze’, mentre Mattarella ricordò che ‘nessuno è al di sopra della legge’. Ora diranno le stesse cose?” E’ quanto afferma il ministro dell’interno e vicepremier Matteo Salvini commentando la manifestazione a Riace per esprimere la solidarietà a Domenico Lucano.