TERRORISMO, 14 ARRESTI IN TUTTA ITALIA “FONDI E SOSTEGNO ALLO JIHADISMO”

32

E’ in corso una vasta operazione antiterrorismo coordinata dalla Procura Nazionale Antimafia e Antiterrorismo. La Guardia di Finanza e la Polizia di Stato stanno eseguendo 14 ordinanze di custodia cautelare in carcerenei confronti di soggetti ritenuti responsabili a vario titolo di supportare formazioni combattenti di matrice integralista islamica.

Sono 20 le perquisizioni domiciliari in corso in diverse Regioni. I dettagli delloperazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terra’ a Roma alle ore 11.00 presso la Direzione Nazionale Antimafia e Antiterrorismo, alla presenza del Procuratore Nazionale Federico Cafiero de Raho e dei Procuratori della Repubblica di Brescia e di Cagliari, oltre che dei responsabili antiterrorismo di Polizia di Stato e Guardia di Finanza.

Due le operazioni, coordinate dalla Direzione nazionale antimafia e antiterrorismo, condotte, rispettivamente, dalla Guardia di finanza e dalla Polizia di Stato, che hanno portato all’individuazione di una vasta rete di supporto a gruppi combattenti di matrice integralista islamica operanti in Siria.

In particolare, le indagini condotte dagli uomini dello Scico di Roma e del Comando provinciale della Guardia di finanza di Brescia hanno consentito di disarticolare un’associazione per delinquere, a carattere transnazionale, costituita da 10 siriani e finalizzata al riciclaggio ed all’abusiva attivita’ di erogazione dei servizi di pagamento in diversi Paesi dell’Unione Europea (Svezia, Italia e Ungheria) ed extraeuropei (Turchia). A due di loro e’ stato contestato il reato di finanziamento al terrorismo.

via Affaritaliani